Specifica area di competenza attiene alla materia valutaria, intendendo per tale la consulenza in tema di normativa antiriciclaggio e sui trasferimenti transfrontalieri di capitali nonché all’assistenza nelle eventuali procedure contenziose innanzi alle Autorità di vigilanza (Banca d’Italia, Consob, Ministero dell’economia e delle finanze, Ragionerie dello Stato).

La più generale legislazione bancaria e degli intermediari finanziari costituisce inoltre ulteriore terreno di lavoro della struttura, oltre che intuibile complemento alla materia fiscale.

Lo Studio Ferrajoli offre ai propri assistiti le seguenti prestazioni:

  • predisposizione delle memorie difensive per le violazioni alla normativa 231/2007 e gestione del procedimento amministrativo innanzi le competenti Ragionerie dello Stato;
  • consulenza ai professionisti ed agli altri soggetti chiamati alla c.d. “collaborazione attiva” nei diversi adempimenti obbligatori di cui alla normativa 231/2007 (adeguata verifica- comunicazione – segnalazione di operazioni sospette);
  • assistenza in materia penale resa sia a soggetti privati come agli organi amministrativi, sui procedimenti scaturiti dalla contestazione dei c.d. “reati ostacolo” previsti dalla normativa antiriciclaggio;
  • assistenza e consulenza normativa sul trasferimento di capitali, compilazione del quadro RW e valenza degli scudi fiscali;
  • consulenza preventiva sulle modalità di legittima detenzione all’estero di capitali, beni mobili, immobili e aziende.